Torta Margherita e la consegna del libro

Sono state settimane intense, di chiusura definitiva del libro. Del mio libro. Ancora non ci credo. Proprio mentre scrivo questo post, la mia amica nonchè grafica Lina mi conferma di aver passato il tutto in stampa. Quindi ci siamo. Il libro è andato in stampa.

Ho scritto di me, della mia storia, delle cose che ho vissuto, dei dolori che ho patito. Ho scritto tutto. Ho toccato tasti dolenti e farò soffrire alcune persone. E un pò ho paura di quel che accadrà.. ma ho scritto col cuore e avevo bisogno di scriverlo. Vedremo come andrà.. la vita è anche questa: coraggio e rischio. <3

Arrivo presto con la prima data di presentazione, intanto sono tornata a scrivere e cucinare. E riprendo con questa torta semplice ma simbolo per me di primavera, di ritorno <3

Per la ricetta, vi aspetto con le foto passo passo su iFood –> QUI.

Torno presto con altre ricette e con le notizie del libro <3

Grazie a Alice, Alessandra, Francesca, Lina e Cristina. <3

13 Comments

  • Non avere paura …. di quello che il tuo cuore ha messo su inchiostro e carta…! Pensa solo a come sarà il nuovo capitolo della vita con le persone di cui realmente vale la pena attorniarsi!
    A presto LA
    PS adoro la torta margheritaaaaa!

  • giuliana ha detto:

    Molto, molto bella e sicuramente ottima!!!

  • Ely ha detto:

    Che meraviglia non vedo l’ora di poterlo leggere tutto e gustarmelo parola per parola, ti faccio tantissimi in bocca al lupo, ma so che tutto andrà bene! Ora vengo a vedere la ricetta! Un bacione grande!

  • Danja ha detto:

    Cara Vaty, sono proprio felice per te e non vedo l’ora di leggerti!
    Nel frattempo, un grande in bocca al lupo per tutto e un abbraccio grande! :*

  • Qualsiasi cosa accadrà, sarà un successo!
    Ti voglio bene amica! <3

  • Simonetta Nepi ha detto:

    E noi lo leggeremo con il cuore…

  • Ketty Valenti ha detto:

    Oh bene sono contenta per te, è da tanto che ci lavori sarà bellissimo 😍Non ci sono dubbi! 💕💕💕

  • Marta ha detto:

    guai a te se salti la presentazione a Verona !!! sembra una intimidazione, infatti vorrebbe esserlo 😀 ; -)

  • Patrizia ha detto:

    Ma allora è proprio vero che hai iniziato il nuovo anno all’insegna del cambiamento, e già il Natale ne era stato il simbolo! Ecco che adesso puoi gioire dei frutti, immagino dopo tanto lavoro e tanta dedizione, e con la profondità e l’eleganza che ti contraddistingue, ma non senza monenti di dolore, per raccontare i giorni più bui, sempre però con la tua delicatezza. Così mi immagino sia il tuo libro. Vaty!! Il “tuo libro”, la tua storia, finalmente hai potuto metterla su dei fogli, così da liberarti per sempre dei pensieri nascosti nell’ombra della tua mente, facendoti sentire, spero tanto, più leggera… È da quando hai iniziato questo blog che hai tentato di farlo, ma purtroppo qualcuno te lo ha impedito. Bene, ora, come all’inizio, ci hai riprovato, con coraggio, e sei arrivata fino a qua.
    Non sai quanto sia contenta… È stata proprio una bella sorpresa! Complimenti, piccola! Sono sicura che sarà un successo, a iniziare dal tuo nuovo essere te stessa, ma sempre con tutto l’amore che sai dare e di cui sei circondata nella tua meravigliosa famiglia.
    Ti abbraccio fortissimamente, con tutto il mio affetto!
    A presto
    Patri

  • Patrizia ha detto:

    … E spero di trovare nel blog le date e le città delle presentazioni, oppure facci sapere dove possiamo trovarle! Chissà, passerai da Genova?
    Bacio

  • Gemma ha detto:

    Brava, continua così!

  • Angelo Battaglia ha detto:

    Brava Vaty complimenti per il tuo progetto sarà sicuramente un successo, perchè quello che si fa con il cuore è tutto molto vero e genuino, anche se a volte le verità fanno male, ma vanno dette. Ciao e buon fine settimana, Angelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *