Tiramisù al VOV e pistacchi

Sto vivendo dei giorni meravigliosi: abbiamo da poco presentato il libro di iFood al Salone del Libro di Torino e proprio ieri è uscito una pubblicazione per cui ho fatto da “fotografa”.

Sto volando a tre metri sopra il cielo e non appena rimetto i piedi a terra, non appena le emozioni si saranno calmate, torno a scrivere e a raccontare…

Intanto vi parlo di questo tiramisù.. la mia ultima invenzione e che è piaciuta tantissimo!

IMG_6150

Avevo dei pistacchi di Bronte custoditi in modo speciale nella dispensa: erano un dono della mia amica siciliana e foodblogger Stefania , alias fornostar.

pistacchi

E di recente ho ricevuto una piacevole consegna: questo mitico liquore insieme a gadget a firma di VOV.

Ho subito iniziato a pensare alla ricetta. Si perché pgni blogger, dopo aver ricevuto il pack, ha proposto la propria ricetta a base di questo delizioso liquore all’uovo. Come sempre.. ansia di prestazione e brain-storming in ufficio con le mie carissime colleghe di lavoro.. 😉 e la prima idea è stata questa.

vov

 

La procedura è facilissima: basta aggiungere del vov nella bagna e nella crema al mascarpone. il sapore finale è deciso e delizioso. Se poi fate come me, spolverate il pistacchio di Bronte al posto del cacao, bhè avrete questa variante particolare ricercata del classico tiramisù 🙂

tiramisu al pistacchio

5.0 from 4 reviews
Tiramisù al VOV con pistacchi
Autrice: 
Preparazione: 
Total time: 
Per persone:: 2
 
Tiramisù con bagna al caffè,cream di mascarpone al VOV e copertura di pistacchi tritati
Ingredienti
  • per la bagna
  • 100-150 ml di caffè
  • 1 cucchiaino di VOV
  • per la cream
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 125 g di mascarpone
  • 40 ml di VOV
  • 6 savoiardi
  • pistacchi tritati o polverizzati
Procedura
  1. Preparare il caffè.
  2. Separate il tuorlo dall’albume quindi sbattete il tuorlo con lo zucchero e, dopo aver ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il VOV e il mascarpone e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema densa.
  3. A parte, montate l’albume a neve. Incorporate alla crema con movimenti dal basso all'alto per non smontare.
  4. Bagnare i savoiardi e posizionato un primo strato (io ho usato una ciotola 25x25cm)
  5. Versate la crema. Posizionate un altro strato di savoiardi. Unire ultimo strato di crema.
  6. Spolverate con i pistacchi
  7. Lasciate riposare.
tiramisu pistacchio

tiramisu al vovtiramisù al vov pistacchio

 

 

vaty

23 Comments

  • SimoCuriosa ha detto:

    ma siii che bello !! vi sto seguendo su FB..quante emozioni, come ho detto ad altre se lo sapevo prima mi organizzavo per venire, magari con qualche amica…sai che bello abbracciarvi tutte!
    ma purtroppo l’ho saputo all’ultimo e venire a Torino … era un po’ troppo per improvvisare…
    non sai quanto vi ho pensato però e solo il vedervi mi ha dato tanta emozione, sono felice per voi e per i vs progetti che mi sembra stiano andando alla grande…

    vov!!??!! ricordo che quando ero piccina, negli 70-80, andava tanto, e ricordo che a me piaceva quindi lo bevevo di nascosto, ovvio, ahahhaha
    e ora mi state a far tornare una voglia…va a finire che sabato al super me lo compro e mi invento qualche dolcino pure io!!

    un abbraccione
    ps tua figlia sta diventando una vera modella eh? ^__*

  • That looks scrumptious! I love tiramisu, adding pistachios sounds like a great idea 🙂

  • Giulia ha detto:

    magnifico e delizioso! un mix di consistenze che adoro! un classico rovistato! dopo pranzo non vale!
    ti abbraccio e rubo la ciotola!!!!

  • Ketty Valenti ha detto:

    Oh Vaty quando ho visto la foto su Facebook….non ci puoi credere! sono rimasta a bocca aperta,non solo per la bellezza dei colori degli scatti ma perchè tempo fa mi ero detta che se avessi dovuto fare io una ricettina per vov avrei fatto “un tiramisù al pistacchio” total green ….ci credi!? sono rimasta di stucco appena l’ho vista,i miei complimenti sono troppo contenta della tua scelta e ovviamente mi piace un sacchissimo !!!

    • vaty ha detto:

      allora siamo come legate da un filo conduttore <3 non lo sapevo e l'idea del tiramisù mi è paventata perché mi piace il goccio di liquore nella bagna.. e poi il pistacchio al posto del cacao perché ahimè non avevo più il cacao in dispensa.. ma in cambio avevo una busta speciale direttamente dalla sicilia 🙂

  • luisa ha detto:

    ho vissuto tutto da lontano, purtroppo.. ed ho sofferto tantissimo per non poterci essere.. ma ero con voi con il cuore.. e sono orgogliosa! brave!!! stupendo questo tiramisù.. davvero golosissimo e particolare!

  • Marghe ha detto:

    Tesoro, non scendere a terra, sono convinta che stanno per arrivare altri mille motivi per tenerci deliziosamente sulle nuvole <3 e questo grazie a te!
    Il tuo tiramisu deve avere davvero un aroma delizioso e intrigante, ho tanta voglia di provarlo.
    Ti stringo forte forte a me e non vedo l'ora di riabbracciarti!

  • Jessica ha detto:

    Questa variante mi piace tantissimo, io non amo il cacao sul tiramisù e la maggior parte delle volte evito di mangiarlo, i pistacchi invece sono un’alternativa golosa e originale, e il vov completa tutto.
    Da provare al più presto. Bravissima vaty ti mando un abbraccio

  • e il basilico ha detto:

    Che idea meravigliosa, Vaty! Amo il tiramisù e qualsiasi nuova idea è la benvenuta in casa mia. Lo proverò. Un bacio

  • Veronica ha detto:

    Ma che bello è che buono questo tiramisù cara e gioisco assieme a te per i traguardi ottenuti ?

  • Andreea ha detto:

    Una vera delizia per gli occhi e per il palato !

  • saltandoinpadella ha detto:

    DEVO ASSOLUTAMENTE avere quell’asse con lo spartito sopra!!!!!
    Altrimenti per consolarmi mi mangio tutta la ciotola di tiramisù 🙂

  • Audrey ha detto:

    buona, facile e veloce e poi tra vov e pistacchio di Bronte direi che possiamo leccarci i baffi…
    tesoro sono felice per tutte le cose belle che stanno arrivando, te le meriti…
    Riabbracciarti è stata una grande emozione tvtb :** <3

  • Monica ha detto:

    Dolcezza questo tiramisù è splendido, e con dei colori eccezionali. Sto ancora vivendo sui ricordi di quei giorni a Torino, attraverso le immagini del vostro libro fantastico e di tutto l’impegno che mettete in questo progetto, i sogni che avete fatto avverare e #solocosebelle ❤️ Spero di riabbracciarti presto

  • vaty ha detto:

    grazie a tutti!! ero così in ansia! non pensavo sarebbe piaciuto così tanto. 🙂

  • Emanuela ha detto:

    Amica mia quante belle emozioni racchiuse nei nostri cuori. MI piace il tuo tiraminsù, le tue preparazioni hanno sempre una nota speciale. Riabbracciarti è stato bellissimo, a presto Manu.

  • giuliana ha detto:

    Assolutamente delizioso!!

  • Sonia ha detto:

    semplice ma di sicura (anzi sicula 😀 ) bontà! un bacio

  • Simona Stentella ha detto:

    Ma che meraviglia il tuo tiramisù….io poi il vov lo amo. Non bevo liquori, ma questo è davvero speciale..un goccino nel caffè è strepitoso!!! Baci bellissima bimba!!!!

  • Ti meriti tutto, Vaty. Sei bravissima in tutto quello che fai. Mi ha fatto tanto piacere conoscerti a Torino, credimi, sono quelle cose che fanno bene al cuore, soprattutto in momenti difficili come quello che sto attraversando… un abbraccio e solo cose belle <3

  • laura ha detto:

    Il vov è da anni che non lo bevo..anzi, non l’ho mai bevuta ma quando ero piccola mi ricordo che me lo facevano assaggiare sul cucchiaino 🙂 Adesso mi hai fatto venire voglia di provarlo 🙂
    E’ stato bellissimo conoscerti finalmente! 😀
    Un bacio

  • Gemma ha detto:

    Irresistibile!

  • Adoro il contrasto tra il croccante del pistacchio e la cremosità del mascarpone.
    Non sono un’amante degli alcolici, ma in questo caso ne mangerei volentieri una fetta… magri anche due!
    Tami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: