Ciambellone glutenfree

Il tavolo di marmo della suocera! Ebbene sì, è proprio questo il nostro setting di ieri, chi mi vede su facebook, avrà visto le foto del “backstage” casalingo 😉 Al termine della tavolata di pranzo, infatti, mentre aiutavamo a sparecchiare, io e il pittore abbiamo notato la lastra di marmo del tavolo e ci siamo guardati.

E ci siamo capiti.

Nessuna complicità losca, sia chiaro. 🙂 Solo la voglia di provare un nuovo sfondo delle nostre foto ^_^ . Ed eccole qui!

ciambellone

E cosi, abbiamo preso il ciambellone et voilà.. il nostro setting molto primaverile. ciambellon glutenfree

stampo ciambellone

5.0 from 2 reviews
Ciambellone glutenfree
Autrice: 
Preparazione: 
Cottura: 
Total time: 
Per persone:: 6
 
Ricetta tratta da Lo Conte (ho seguito la ricetta proposta dalla confezione della farina "glutenfree" e ci ho inserito le varianti.
Ingredienti
  • 250 g di farina senza glutine auto lievitante (mix di Lo Conte)
  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di latte (per me di soia)
  • 95g di burro fuso
  • per me: uva sultatanina (potete metterci quel che volete, anche pezzi di frutta, frutta secca e altro)
Procedura
  1. preriscaldare il forno a 180°C
  2. ln una planetaria, lavorare lo zucchero e le uova per 2 minuti
  3. aggiungere il burro fuso e il latte e sbattere ancora per 2 minuti
  4. unire la farina e eventuale frutta secca o altro lavorare ancora per altri 3 minuti.
  5. versare il composto in uno stampo ben infarinato e imburrato (da 26 cm di diametro oppure stampo angel cake da 18 cm) e cuocere a 180°c per circa 50 min.
ciambellone senza glutine

 

E, a proposito di primavera, anche voi vedete ovunque queste meraviglie? io adoro fotografare questi “blossom”.

spring

sprng-blossom

 

 

buona settimana primaverile a tutti!

 

Vaty

23 Comments

  • Giulia ha detto:

    mia cara uno sfondo bellissimo e delle foto strepitose!!!! Ciambella magnifica!
    Ti Adoro! Si sente la primavera

  • ipasticciditerry ha detto:

    Bellissime foto e anche il tavolo in marmo è favoloso! Bravissima Vaty, un post che sa di primavera 🙂

  • Gemma ha detto:

    “Wow” su tutta la linea!!

  • arabafelice ha detto:

    Bellissimo il ciambellone, ma apprezzo di più i fiori, nel deserto non ce ne sono tanti 😉 e vederli mi fa sempre piacere, grazie!

  • arabafelice ha detto:

    Bellissimo il ciambellone, ma apprezzo ancora di più i fiori, nel deserto non ce ne sono tanti 😉 mille grazie!

  • barbara ha detto:

    anche qui è tutto un fiore ed il mio soggetto preferito in questi giorni è il ciliegio in fiore del vicino!
    bellissimo il set sul tavolo di marmo…chissà la suocera come si sente orgogliosa oggi!
    ti abbraccio Vaty e mi prendo una fetta di ciambellone!!

  • chiara ha detto:

    Che meraviglia Vaty! E che spettacolo questa ciambella con così pochi ingredienti.
    ps. ma tu ci hai aggiunto dell’uvetta o dei mirtilli? vedo qualcosa di scuro nella fetta… 🙂

    • vaty ha detto:

      uva sultanina di mia suocera!!! l’ha fatto lei l’impasto (la ricetta è quella che viene riportata sulla confezione della farina che ho usato). perdonami!! ho aggiornato ora.. vedi cosa succede quando scrivi la ricetta a mezzanotte? 😀

  • Natascia ha detto:

    Hai ragione. E’ proprio bello quel piano di marmo. L’avrei pensato anch’io. La ciambella poi, nella sua semplicità è spettacolare!

  • aria ha detto:

    mamma che foto meravilgiose e incredibili Vaty! w il seti di marmo ma w la primavera…e quel ciambellone che non sembra affatto male 😉 Oggi ho parlato di te in tutto il paesello, visto che il negozio di abbigliameno più “in” ha tutte le save my bag in ogni colore…primaverile 😀

  • Monica ha detto:

    Ti invidio tantissimo, sappilo!
    Non ho un piano di marmo, e sono riuscita si e no a raccogliere 6 mini primule ieri nel prato
    La primavera qui arriva tardi, si sa, però le piante fiorite sono rare e intoccabili.
    A differenza dei tuoi dolcetti morbidi e alti, golosi e ricchi di bontà. Ora te ne rubo una fetta e facciamo finta di niente ok?
    Bacioni tesor

  • Isabel ha detto:

    Sai che ho un albero con questi meravigliosi fiori proprio davanti a casa? E’ bellissima e stupendamente pink!
    Adoro le superfici di marmo: voi vi siete capiti al volo, artisticamente parlando, io avrei già cominciato a progettare croccanti e temperature di cioccolato!!!
    Take care!
    Isabel
    PS la ciambella looks delicious!

  • Marghe ha detto:

    Con questo sfondo la poesia del tuo ciambellone è amplificata, sublimata, perfetta!
    Hai delle mani d’oro davvero rare…
    Ti stringo super forte, dolcissima amica!

  • Veronica ha detto:

    Bellissimo il tavolo in marmo da una luminosità tipica della primavera. Complimenti per le foto e per il delizioso ciambellone. <3

  • lory ha detto:

    ciao cara Vaty, è sempre un piacere passare da te! Un abbraccio grande Lory

  • Enrica ha detto:

    Il tavolo di marmo è top ma i miei occhi si sono innamorati delle splendide foto dei fiori…stupendi!
    Oggi siamo amiche di ciambella 🙂
    Bacio grande

  • Claudia ha detto:

    Soffice e goloso,…. che buono !

  • ely mazzini ha detto:

    Ho la stessa pianta in giardino, la vedo attraverso la finestra della sala, in questo periodo è meravigliosa 🙂
    La ciambella è deliziosa, e le foto come sempre adorabili, bravissima!!!
    Bacioni Vaty

  • Ketty Valenti ha detto:

    Che meraviglia lo sfondo di quel tavolo un bell’effetto!!! e che bontà la torta una delizia golosa e leggera irresistibile.

  • FornoStar ha detto:

    Sul tavolo mi sono già espressa altrove … Per la bellezza delle foto, dico che ti verrebbero meravigliose dovunque e per il ciambellone, ti ricordo il nostro appuntamento del venerdì 😉
    Un bacio, donna straordinaria!

  • Vatyyy ciaoo!! Infatti avevamo già visto su fb la geniale conversione del tavolo della suocera in sfondo da super foodblogger! Già ci immaginiamo lo sguardo a occhi socchiusi di chi ha avuto un’intuizione nello stesso momento e la velocità nel togliere la tovaglia a mo’ di mago ^^ per passare allo shooting! Molto goduriosa anche la proposta gluten free in un periodo in cui il ciambellone a colazione è un must cade a fagiolo! Ps ti avevamo detto già che abbiamo provato i tuoi noodle proprio durante la nottata della migrazione…??!! Abbiamo anche le foto della preparazione della tua ricetta durante la nottata nerd!! Un super abbraccio

  • Angela ha detto:

    Ma che bello quando ci si capisce al volo in modo così complice! E poi ne vengono fuori vere meraviglie :). Un bacione grande cara Vaty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: