Cupcake al ribes

Felicità è: un bambino che piange, una mamma esaurita, un papà che sgrida.

Felicità è: un capriccio, uno schiaffo, un sermone.

In questi giorni, felicità è stato tutto questo. E mai un urlo mi è parso così confortante. E allora mi sovviene quel primo agognato pianto dei neonati. Che provoca le lacrime più dolci di una mamma…

Ho pensato tanto ultimamente. E credo che talvolta viviamo la nostra vita come in un giro di carousel. Tutto intorno a noi è così bello e dorato. Ma noi, anziché apprezzare la bellezza e il divertimento, ci lamentiamo che la giostra va troppo lenta o che ci risulta sempre più noiosa o che la manutenzione dei cavalli è vergognoso.. insomma, talvolta vorremmo suonare il campanello per scendere da quella giostra che ormai ci ha stufati.

E poi, un giorno succede che, senza che si faccia richiesta, si viene scaraventati fuori dalla giostra. Ed è solo allora che, all’improvviso, sentiamo un vuoto intorno.. perché non sentiamo più la musica del carousel, non vediamo più quei cavalli dorati. E ci sentiamo così isolati, così tristi. E rimpiangiamo quel carousel che tanto avevamo criticato. E chiediamo di fare rewind, chiediamo di tornare indietro nel tempo. Chiediamo di poter rientrare nella giostra. Perché quei giri – ancorché noiosi – iniziano a mancarci. Tanto.

E solo allora, ci rendiamo conto di quel che avevamo.

E solo allora, ci rendiamo conto che la felicità è nelle piccole cose della vita.

Che la felicità è la vita stessa.

cupcake ribes1

Oggi, più che mai, voglio godermi questa giostra della vita. Ho visto cosa vuol dire essere scaraventati .. e oggi, più che mai, apprezzo tutto ciò che ho.

red currant cupcakes

Tra i dolcetti preparati per il compleanno di Sofia, ci sono anche questi cupcakes!

Per me, i cupcakes sono dolci perfetti per i bambini: sono monoporzioni, non richiedono coltelli e ogni bimbo può scegliere quello più consono ai propri gusti. Già in diverse occasioni, ho visto bimbe attratte dalla tavolata piena di alzatine e cupcakes: guardano e poi scelgono con totale autonomia, e poi tornano a giocare con gli amichetti!

ribes

 

E così, oltre alla torta di cioccolato, la piccola Sofie mi ha aiutata anche a fare la base per questi cupcakes.

Ultimamente, mi sono innamorata della sofficità della ciambella americana che ho letto QUI da Monica Zacchia. Se siete alla ricerca di una base morbidissima dei cupcakes, vi consiglio di provare propria questa.. e vedrete che non tornerete più in dietro!

cupcake red

5.0 from 5 reviews
Cupcake al ribes
Autrice: 
Per persone:: 30
 
Cupcake con base sofficissima, panna e ribes
Ingredienti
  • 300 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 130 g di olio di semi
  • 180 g di acqua tiepida
  • 6 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 limone grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • Per il frosting: 500ml panna da montare e zucchero a piacere
  • Ribes
Procedura
  1. Setacciare farina, zucchero, sale, lievito
  2. emulsionare con una forchetta l'olio e l'acqua e unire alle polveri setacciate
  3. amalgamare la scorza del limone grattugiata
  4. Inserire i tuorli, uno alla volta
  5. Montare gli albumi con il cremor tartaro e amalgamare delicatamente i due composti.
  6. Riempire i pirottini (fino a ¾ - perché qui l'albume ha già "gonfiato l'impasto" quindi non lieviteranno molto più) - io uso quelli in silicone e mi trovo benissimo.
  7. Infornare a 150° per circa 15-20 min, fare prova stuzzichino.
  8. Per il frosting:
  9. montare bene la panna con lo zucchero (io, almeno 5 minuti con la planetaria)
  10. inserire la panna nella sac a poche e decorare i cupcakes (io ho usato una confezione di Lekuè con bocchettino tondo)
  11. abbellire con i ribes

Con questa ricetta, ideale proprio per bimbi, partecipo al contest di Il fior di cappero e  Coccola Time! Elisa e Enrica chiedevano una ricetta che fosse “comfort”, che fosse ideale per per bimbi e famiglia, che ricordasse il mondo meraviglioso di Pippi.. ecco, io partecipo con questa ricetta!

Pippi-2014-banner-comfort1

 

***

red cupcake

 

cupcake ribes2

E voi.. vi siete mai resi conti che la vita, la salute, la famiglia sono le cose più preziose che abbiamo e che tutto il resto.. è noia 😉

Grazie, ancora, a tutti.

Vaty

46 Comments

  • Paola ha detto:

    Infatti, purtroppo spesso ci accorgiamo della felicità solo quando essa ci viene a mancare, la felicità è nelle cose semplici, come questi dolcetti meravigliosi!

    • vaty ha detto:

      e gia .. <3
      e come è andato il compleanno di tua figlia paola?

      • Paola ha detto:

        La festa a casa con i nonni e la mia madrina è andata bene, poi il 7 di febbraio, a un mese giusto dal compleanno, festeggeremo con gli animali, cioè volevo dire gli amichetti, che però chiuderemo in una ludoteca, per evitare di trovarci senza tetto. Mio marito farà lo spettacolo di magia, sabato si è già esibito per il compleanno del figlio di amici di famiglia, con Barbara che lo ha aiutato, visto che studia magia anche lei, il 7 invece lei si godrà la festa e il papà si esibirà da solo. Vorrei fare una torta glutenfree, ma fino al venerdì sera lavoro e sabato mattina dovrò fare la spesa per il weekend, vedrò…

  • Any ha detto:

    Ogni tuo post è fatto di parole speciali, di emozioni. Impeccabili come sempre le tue foto, deliziose le ricette, come d’altronde sono questi bellissimi e delicatissimi cupcakes. Buon lunedì Vaty!

  • Pattipatti ha detto:

    Vaty… ti do così tanta ragione…. Io so cosa vuol dire essere scaraventati fuori dalla giostra, ma la cosa paradossale era che io quel carousel non lo avevo mai criticato! 😀 In ogni caso ora più che mai sono infastidita da quelli che si lamentano per ogni cosa….
    Ma lo sai che ste foto in contro luce sono bellissime!!!! Ti bescio bella donna, forte forte!

    • vaty ha detto:

      Vero Patty.. c’è gente che si lamenta per nulla.
      e poi chi apprezza tutto.. viene come “punito”.
      Ti abbraccio forte e non oso immaginare le tue preoccupazioni.. ma bene quel che finisce bene <3

  • tiziana rimmaudo ha detto:

    Felicità è apprezzare ogni respiro di ogni singolo giorno, è ringraziare non solo delle cose belle che ci travolgono, ma soprattutto dei momenti difficili, perchè solo grazie a questi prendiamo coscienza di quanto magnifica sia la nostra vita. Ti abbraccio forte grande Donna!

  • giuliana ha detto:

    Le tue foro sono sempre splendide e i tuoi post speciali, grazie!!

  • Marghe ha detto:

    Dovremmo sentirci ogni giorno come quando sul trenino si “prendeva la coda” e si vinceva un giro gratis!
    Sentirci sempre semplicemente eroi, per le conquiste che abbiamo la fortuna di fare ogni giorno.
    Ti stringo Vaty, sei una donna meravigliosa circondata da persone che lo sono altrettanto e io non potrei sentirmi pù felice di così adesso per te, amica!

  • Enrica ha detto:

    E’ proprio vero la felicità sta nell’apprezzare giorno per giorno le piccole cose, quelle più nascoste, quelle più semplici…un abbraccio, un sorriso possono davvero cambiare la giornata. Chi si lamenta sempre, chi va troppo veloce, chi non si sofferma ad ammirare il “bello” non sa cosa si perde…meravigliosa Sofia con il cupcake pieno d’amore.

  • elisa ha detto:

    carissima Vaty,
    cosa c’è di più confortevole di un dolcetto che fa felice un bambino, magari fatto proprio con l’aiuto delle loro manine.
    Grazie per avere regalato questi pensieri e questa dolcezza per il nostro contest.
    a presto!
    elisa

  • Simona Stentella ha detto:

    Cara Vaty, questo post è bello e luminoso come te, perché nonostante ti faccia pensare al rischio di perdere tutto ciò a cui noi normalmente non prestiamo troppa attenzione perché diamo per scontate troppe cose, allo stesso tempo ti crea la confortante sensazione di poter recuperare…
    E che dire di queste foto? Strepitose! Luminose, colorate, eleganti…semplicemente perfette!
    Purtroppo qualche croce nella vita l’ho dovuta affrontare…e l’insegnamento che ne ho tratto è proprio questo…la routine e la mia famiglia sono la mia droga e la mia trasgressione! 😀
    Ti abbraccio fortissimo!

  • Sempre più bello il tuo angolo Vaty….esplode di colori, luce e vitalità! La tempesta per fortuna è passata e ora splende il sole. Non dovremmo mai dimenticare che la felicità è nelle piccole cose, da ritrovare anche nella routine quotidiana…hai più che mai ragione! Solo così si può apprezzare pienamente quel grandissimo dono che è la vita stessa.
    Bellissimi questi cupcakes morbidi, dobbiamo provare questa base…anche il ciuffino di panna messo così lo troviamo elegantissimo!
    Un grande abbraccio!

  • Federico ha detto:

    Il diabete è vicino! Madonna sembra una cosa irresistibile, mannaggia a te! 😀

  • Mai parole più vere… la felicità è la vita spessa… Vaty, il tuo angolino e le tue parole, mettono serenità… sei speciale!
    Un abbraccio

  • Marta ha detto:

    io probabilmente comincio ad avere quella saggezza data dal tempo che passa e da qualche tempo ringrazio anche solo per una giornata splendida di sole, per essere tutti in salute e vivere dove regna ancora la pace, per tutto il resto se viene meglio ma se per vari motivi non arriva pazienza. Bacio alla festeggiata.

  • Emanuela ha detto:

    Una lacrima è scesa anche questa volta e non poteva essere diversamente. Io cerco di stringerla ogni ogni giorno questa felicità, perchè tante volte ho avuto paura che mi sfuggisse dalle mani. Un bacio grandissimo. Lo sai che con la prima foto ti sei superata vero? E’ bellisssima.

  • Monica ha detto:

    Oh tesoro, quanto hai ragione. Spesso non ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati nella nostra ‘monotonia’ finché qualche evento, notizia o pensiero viene a destabilizzare l’equilibrio apparente.
    Per fortuna tante volte l’equilibrio ritorna, lasciandoci l’esperienza e la consapevolezza che in un attimo tutto può cambiare, facendoci godere appieno quel che prima ci sembrava troppo normale.
    Sono bellissimi questi dolcetti e non avevo mai pensato di usare quella super ricetta di Mony per farci dei cupcake.
    Bravissima tesoro, un bacione e buona settimana!

  • ely mazzini ha detto:

    Splendide foto come sempre Vaty e i cupcake semplicemente deliziosi, tutto è delizioso qui da te 🙂
    Un abbraccio…

  • Audrey ha detto:

    Davvero spettacolari i tuoi cupcake. Concordo con te, sono davvero i dolci tagliati su misura per i bimbi 😉
    Nel tuo post, cara amica mia, dici tante verità e cose sagge. Troppe volte non ci rendiamo conto delle cose belle che abbiamo e le sottovalutiamo.
    un mega abbraccione cara e buon inizio settimana :** <3

  • Mimma e Marta ha detto:

    Eccome se me ne sono accorta Vaty. Anche la nostra vita è stata scaraventata fuori dalla giostra quasi due anni fa …tutto sembrava non avere più un senso ma aveva senso continuare a lottare per la sopravvivenza. È vero la vita ci è a noia ogni tanto ma quella noia è quotidianità, certezza di stare bene, è serenità!
    Chee bella la foto di Sofie che tende la sua tenera manina offrendo il cupcake preparato assieme alla mamma e al cuginetto…io lo prendo volentieri, Mimma <3

  • Erika ha detto:

    Mia cara… questo post profuma di mamma, quella che tu sei, favolosa e dolcissima. Mai scontate le tue parole. Adoro le tue foto, queste ancora più del solito perché il bianco e il rosso mi fanno stare bene… e la tua principessa dona quel tocco in più… Smack! <3

  • alessia mirabella ha detto:

    Hai proprio ragione… felicità e bellezza ci passano davanti agli occhi e tra le mani spessissimo. Fortunatamente ho ritrovato la gioia nelle piccole cose da quando sono diventata mamma… Pesano le tue parole, sono sicura che hai toccato i tasti di molte anime. Sei speciale <3, con amore A.

  • AnnaRita ha detto:

    Quanto hai ragione Vaty. Ci lamentiamo con noi stessi, con la vita stessa e poi..puff! una spinta e si è fuori dalla giostra e tutto ci sembra così’ lontano ed improvvisamente, essenziale. Con questo tuo post, non potevi esprimere l’essenza della vita, in poche e semplici righe.
    Ti auguro che tu possa stare sempre sulla tua giostra e godere di questo meraviglioso spettacolo che è la vita. Bellissimi anche i cupcake <3
    un abbraccio forte!

  • Mamma in Oriente ha detto:

    Mai come in questi giorni sento la forza e condivido in pieno queste tue parole…
    Un abbraccio

  • Mamma in Oriente ha detto:

    Mai come in questi giorni capisco e condivido il senso delle tue parole…
    Un abbraccio forte

  • Valentina ha detto:

    Tesoro.. Spesso dimentichiamo quanto siamo fortunati, perdiamo di vista l’essenziale, diamo per scontata la bellezza della vita.. capita a tutti.. Poi, come giustamente dici, capita di essere scaraventati dalla giostra e di capire, così, tante cose. Siamo circondati dal bene, quello della famiglia e degli amici, quel bene che dobbiamo custodire come un tesoro, perché è un tesoro. Io ti auguro tutte le cose belle del mondo, sei un’amica dolce e meravigliosa <3 Questi cupcakes sono deliziosi e le foto stupende, dei quadri! Ma ci pensi che pasticceremo insieme?! Io non vedo l'ora! Ti voglio bene :**

  • Giuditta De Risi ha detto:

    Vaty che meraviglia quest cupcakes! Se ti dicessi che non ne ho mai preparato mai uno in vita mia??? Dovrò decidermi a provarci prima o poi. Tu ormai sei espertissima, ne avrai fatti un quintale! Bravissima 🙂
    A presto.
    Giudy

  • Ciao Vaty…lo ripeto sempre… la famiglia, passare dei momenti insieme, averla come valore imprescindibile è qualcosa di forte, di certo, di gioioso ed è la vera e unica strada per la felicità… abbraccio te e la tua famiglia e lo faccio assaggiando uno di questi cupcakes, ( e sai che sono un’irriducibile sostenitrice dei cupcakes!!! )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: